José Enrique (Getty Images)
José Enrique (Getty Images)

La voce era emersa già qualche giorno fa, ma ora si fa sempre più insistente. Il Milan, dopo aver già preso Suso, potrebbe pescare nuovamente nel Liverpool per acquistare un nuovo terzino sinistro. Il profilo di José Enrique è quello che Adriano Galliani sta considerando in questi giorni. A riportarlo è Goal.com.

 

Il 28enne spagnolo ha un contratto in scadenza nel giugno 2016 e non sta trovando spazio nei Reds, che nel 2011 hanno speso 8 milioni di euro per acquistarlo dal Newcastle United. Ora non vale più di 4-5. Solo 6 presenze tra Premier e Champions League per lui. Brendan Rodgers non lo considera un titolare e dunque un suo trasferimento è possibile.

 

Il Milan ci pensa, non sarebbe un’operazione troppo onerosa rispetto invece a quella per Guilherme Siqueira. L’Atletico Madrid a meno di 10 milioni non cede il brasiliano e ciò costringe i rossoneri a virare su altri obiettivi. In primis Manuel Pasqual, in scadenza di contratto con la Fiorentina. Si è parlato anche di Douglas Santos, di proprietà dell’Udinese ma ora in prestito all’Atletico Mineiro.

 

L’idea Josè Enrique potrebbe essere quella giusta. Parliamo di un giocatore con buona esperienza che potrebbe arrivare ad una cifra contenuta, in virtù anche dei buoni rapporti esistenti tra Milan e Liverpool. L’ispanico può rappresentare l’ideale per rinforzare una fascia sinistra che ha manifestato diverse lacune nei suoi interpreti in questo girone di andata del campionato di Serie A.

 

Redazione MilanLive.it