Axel Witsel (Getty Images)
Axel Witsel (Getty Images)

Vi abbiamo sempre detto che la trattativa per portarlo al Milan sarebbe stata molto complicata. Oltre alle alte richieste economiche dello Zenit per Axel Witsel, però, anche il giocatore stesso sembra spegnere gli entusiasmi dei dirigenti rossoneri: il centrocampista belga, intervistato da Bleacher Report, ha ammesso di non guardare con particolare interesse al campionato italiano: “Mi è sempre piaciuto il Manchester United, sin da quando ero piccolo. Un giorno voglio giocare in uno dei top club d’Europa. Adoro la Premier League, che insieme a Bundesliga e Liga, è uno dei campionati più bello del mondo. Ma ora sono ancora giovane, in futuro si vedrà”.

 

Redazione MilanLive.it