Stefano Pioli (Getty Images)
Stefano Pioli (Getty Images)

Stefano Pioli, allenatore della Lazio, ha sostenuto la conferenza stampa alla vigilia della partita all’Olimpico contro il Milan ed ha dichiarato quanto segue sulla ricetta per vincere la sfida: “Dobbiamo giocare con più costanza nei 95 minuti, all’andata col Milan abbiamo giocato bene ma abbiamo commesso delle ingenuità. Eravamo all’inizio del nostro percorso, un inizio difficile per i risultati, ma positivo per le prestazioni. Non conta nulla essere tra le prime cinque adesso, conterà alla fine“.

 

Sulle condizioni del Milan ha risposto così: “Loro in crisi? Non lo so e francamente non mi interessa. Se penso alle difficoltà, penso solo a quelle che troveremo nella partita di domani. Ci siamo preparati meticolosamente, non ci voleva il ko di domenica scorsa e adesso vogliamo ritrovare i 3 punti. Il Milan è cambiato durante il suo percorso“.

 

Sugli infortunati De Vrij e Biglia e sulla formazione ha poi spiegato: “L’allenamento è dopo la conferenza stampa e ce ne sarà un altro domattina. Siamo ottimisti ma dobbiamo aspettare per capire le loro condizioni. Giocheremo come sempre coi tre centrocampisti, se col vertice basso o meno non è molto incidente a mio avviso. Cataldi titolare? E’ un’ipotesi a cui sto pensando, quando avrò stabilito la condizione dei compagni deciderò la formazione migliore“.

 

Redazione MilanLive.it