Davide Calabria (Acmilan.com)
Davide Calabria (Acmilan.com)

La fascia mancina di difesa continua a preoccupare Filippo Inzaghi, visti gli infortuni di Mattia De Sciglio e Daniele Bonera che lasciano scoperto il ruolo. Entrambi non avevano convinto nel girone d’andata, causa prestazioni sotto la sufficienza il più delle volte, mentre nella gara di stasera contro la Lazio il tecnico del Milan si affiderà a Pablo Armero, esterno che non gode però di fiducia incondizionata.

 

Il calciomercato Milan in tal senso poteva dare risposte positive, invece ad oggi 24 gennaio non è ancora stato avvicinato in maniera concreta un terzino di qualità. L’ipotesi sudamericana Vangioni sembra sfumata, Siqueira non si muoverà da Madrid, il giovane Guerreiro costa troppo. Resta in piedi la pista Douglas Santos dell’Udinese, come sostenuto dal ds Giaretta, ma si tratta di un ventenne ancora tutto da scoprire.

 

Ecco perché Inzaghi potrebbe attingere fin da subito alla propria Primavera, squadra da lui stesso allenata lo scorso anno. Per la trasferta romana è stato convocato il baby Davide Calabria, terzino titolare della selezione giovanile di mister Brocchi e stimatissimo all’interno di Milanello. Un avviso finalmente positivo che guarda al vivaio, settore spesso dimenticato dalla società milanista negli ultimi anni.

 

Redazione MilanLive.it