Silvio Berlusconi (Getty Images)
Silvio Berlusconi (Getty Images)

Silvio Berlusconi sicuramente sarà rimasto deluso dopo la sconfitta del Milan contro Lazio all’Olimpico, il terzo k.o. in quattro partite di campionato. Dopo la sua visita a Milanello di venerdì si aspettava un riscatto da parte della squadra, ma la reazione non c’è stata e così si è materializzato un altro insuccesso.

 

Il quotidiano La Repubblica rivela che il presidente onorario del Milan ha seguito il match assieme a Luciano Spalletti, che nelle sue idee potrebbe essere il futuro allenatore rossonero al posto di un Filippo Inzaghi che lo convince sempre meno. L’ex tecnico della Roma piace da sempre a Silvio Berlusconi per il tipo di gioco che fa praticare alle proprie squadre, ma è ancora legato allo Zenit San Pietroburgo da un contratto che scade a fine giugno 2015.

 

Per convincere Spalletti a sedersi sulla panchina del Milan serviranno argomenti molto persuasivi, a partire dal calciomercato. in sede di campagna acquisti la squadra rossonera ha bisogno di rinforzi di livello per tornare ad essere competitiva in Italia e per pensare poi di dire la propria anche in Europa.

 

Redazione MilanLive.it