Paolo Silvio Mazzoleni (Getty Images)
Paolo Silvio Mazzoleni (Getty Images)

Non bastasse il risultato e la prestazione negativa del Milan, anche il sig. Paolo Mazzoleni, arbitro del match di ieri, ha rischiato di influire pesantemente sul risultato. Prova piena di sbavature del direttore di gara bergamasco, che già dopo 3′ sorvola su un intervento in ritardo di Bonaventura su Radu nell’area milanista. Il tocco è lieve ma piuttosto chiaro, ci poteva stare il rigore.

 

Lo stesso Radu è graziato dall’arbitro al 15′, quando già ammonito colpisce duramente proprio Bonaventura. Anche qui il rosso non sarebbe stato scandaloso. Al 43′ Mazzoleni ignora clamorosamente una trattenuta netta di Mexes su Mauri ancora in area rossonera, fallo da rigore evidente ma non sanzionato. La frittata è compiuta nella ripresa quando una gamba alta di Menez colpisce in ritardo Marchetti in uscita; sportivo il francese a chiedere scusa ma il giallo ci stava tutto.

 

Redazione MilanLive.it