Domenico Criscito
Domenico Criscito

Intervistato da Radio Goal, Domenico Criscito, in forza allo Zenit dal 2011, ha parlato del proprio futuro, ammettendo di essere stufo della Russia, paese che potrebbe lasciare in estate: “Il calcio italiano mi manca, sono in Russia da quattro anni e mezzo e vedremo cosa succederà in futuro. Ho il contratto in scadenza e non so se lo rinnoverò”. Il calciatore che piace da anni ormai al Milan, potrebbe rappresentare un buon colpo a costo zero per la prossima stagione essendo in scadenza di contratto. Ai rossoneri poi un difensore di sinistra servirebbe proprio.

 

Redazione MilanLive.it