Stefano Okaka (Getty Images)
Stefano Okaka (Getty Images)

L’ha ammesso Adriano Galliani durante l’intervista-scherzo fuoriuscita dai microfoni dell’emittente radiofonica RDS; il Milan non pensa solo a Mattia Destro per l’attacco, ma ha in serbo un doppio ‘piano B’ che riguarda due centravanti già accostati alle cronache rossonere e che proverrebbero sempre dal campionato italiano.

 

Il primo nome è quello di Pablo Daniel Osvaldo, che secondo il Corriere della Sera resta una pista ampiamente praticabile. L’Inter è disposto a lasciarlo libero anche in prestito, rigettando in favore dei cugini milanisti il contratto temporaneo stipulato con il Southampton fino a giugno prossimo. Osvaldo è stato avvicinato dal Torino, ma un ritorno di fiamma del Milan farebbe propendere la sua scelta dalla parte rossonera.

 

L’altro nome è quello di Stefano Okaka, attaccante della Samp che Galliani ha provato a chiedere al ‘finto’ Massimo Ferrero nel suddetto scherzo radiofonico. L’ex romanista ha recentemente avuto una discussione con il tecnico Mihajlovic e rischia di trovare poco spazio per via degli arrivi di Muriel ed Eto’o oltre alla permanenza quasi certa di Bergessio. Il calciomercato Milan ci prova, sempre sulla base del prestito con diritto di riscatto.

 

Redazione MilanLive.it