Mattia Destro (Getty Images)
Mattia Destro (Getty Images)

La Roma ha emesso un comunicato ufficiale con il quale ha spiegato nel dettaglio la formula e le cifre del trasferimento che ha portato Mattia Destro a vestire la maglia del Milan: “L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con l’A.C. Milan il contratto per la cessione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Destro, fino al 30 giugno 2015, a fronte di un corrispettivo di 0,5 milioni di euro. L’accordo prevede inoltre, in favore di A.C. Milan, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2015/2016, per un corrispettivo fisso di 16 milioni di euro, e variabile, fino ad un massimo di 2 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi“.

 

Rispetto alle cifre uscite in questi giorni, spuntano dunque fuori altri 2 milioni di euro bonus che saranno da pagare solamente se verranno raggiunti alcuni obiettivi sportivi non specificati nel comunicato. Operazione che solo per il cartellino potrà costare complessivamente 18.5 milioni al Milan.

 

Redazione MilanLive.it