Giampaolo Pazzini (Getty Images)
Giampaolo Pazzini (Getty Images)

Con l’arrivo di Mattia Destro, lo spazio per Giampaolo Pazzini al Milan è ancora più risicato e ciò apre alcuni scenari di calciomercato. L’attaccante è già stato accostato alla Juventus e alla Lazio, ma Tuttosport rivela proprio oggi che c’è una nuova pretendente. Si tratta del Torino, che avrebbe già offerto al giocatore un contratto da 1 anno e mezzo a cifre inferiori rispetto a quelle che percepisce ora in rossonero (2.5 milioni netti annui).

 

Pazzini vuole però un contratto fino a 2017. La trattativa ruota dunque attorno all’ingaggio e alla durata contrattuale. Per il Torino sarebbe un ottimo colpo per rinforzare il reparto offensivo. Si tratta di un centravanti che in una piazza come quella granata può dare un contributo importante. Inoltre non va sottovalutato il fatto che può giocare in Europa League non avendo disputato competizioni europee con la maglia del Milan in questa stagione.

 

Redazione MilanLive.it