Giacomo Bonaventura (Getty Images)
Giacomo Bonaventura (Getty Images)

L’edizione della Gazzetta Sportiva di oggi scopre una intera formazione, anche qualitativamente ottima, degli indisponibili in casa Milan per la sfida di stasera contro il Parma. Ben undici sono gli assenti, per motivi diversi, che dunque salteranno la prossima gara non essendo entrati nella lista convocati di mister Inzaghi.

 

Gli ultimi forfait sono quelli di Ignazio Abate e Riccardo Montolivo, entrambi fermati per risentimenti o affaticamenti muscolari. Con loro fuori anche i lungodegenti Bonera, Zapata, De Sciglio (rischio stagione finita per lui), Bonaventura e El Shaarawy. Non c’è neanche Armero, in procinto di passare al Genoa, così come l’acciaccato Agazzi e quel De Jong ancora non rischiato da Inzaghi per preservarlo in vista della Juventus. L’unico squalificato è Mexes, che sconta oggi il primo dei 4 turni imposti dal Giudice Sportivo.

 

Un Milan dunque molto sfortunato oltre che poco propositivo in questa fase della stagione, che dovrebbe affidarsi ad un epurato come Zaccardo in difesa e all’ultimo arrivato Bocchetti per schierare una linea a quattro degna di tale nome. Ben cinque sono i Primavera convocati da Inzaghi: oltre al già aggregato Calabria sono presenti anche Gori, De Santis, Felicioli e Di Molfetta.

 

Redazione MilanLive.it