Adriano Galliani & Barbara Berlusconi (Getty Images)
Adriano Galliani & Barbara Berlusconi (Getty Images)

Stando a quanto riportato oggi da TuttoSport, ci sono sviluppi riguardo al futuro stadio di proprietà del Milan. Come ormai risaputo, l’investimento non sarà a carico della società rossonera. Saranno infatti gli sponsor a finanziare il tutto. A quest’ultimi, inoltre, il Milan vuole vendere pure i nomi delle tribune per ottimizzare gli introiti. L’impianto sarà di 48mila posti (capienza ritenuta ideale per la Serie A da uno studio appositamente commissionato), ma con eventuali lavori potrebbe anche essere aumentata la capienza fino ad arrivare a 50mila circa, soglia fra l’altro necessaria per ospitare una finale di Champions. Infine, il nuovo stadio milanista avrà un tetto apribile come l’Amsterdam ArenA.

 

Redazione MilanLive.it