Ezequiel Munoz (getty images)
Ezequiel Munoz (getty images)

Il procuratore del difensore argentino Ezequiel Munoz, intervistato da calciomercato.it ha spiegato qual è la situazione del suo assistito, seguito dal Milan, ma che nel mercato appena finito è passato dal Palermo alla Sampdoria: “Il ragazzo andrà in blucerchiato in prestito oneroso per questi cinque mesi e poi sarà libero di prendere la sua decisione. Se c’era anche il West Ham? Si è vero ma non c’erano i tempi tecnici per questo genere di operazione. È stata trovata la soluzione migliore. Adesso Munoz darà il suo apporto alla Samp per il raggiungimento degli obiettivi del club”.

 

Redazione MilanLive.it