Verso Milan-Cesena, Trevisani: “Menez in panchina? Ecco perché!”

Jeremy Menez (Getty Images)
Jeremy Menez (Getty Images)

Secondo le ultime indiscrezioni, Pippo Inzaghi avrebbe deciso di tenere fuori dall’11 iniziale per la sfida contro il Cesena, un certo Jeremy Menez. Il giornalista Riccardo Trevisani, intervenuto nell’edizione serale di Sky Sport 24, spiega i possibili motivi per cui mister Inzaghi potrebbe optare per questa clamorosa esclusione: “Non credo che Menez paghi la possibile esclusione per scelta tecnica, bensì per alcuni atteggiamenti che il francese ha in campo. Molti tifosi domenica a San Siro contro l’Empoli erano molto arrabbiati con Menez perché, per esempio, quando perde palla allarga le braccia e si lamenta anziché provare a recuperare il pallone.”

 

Sicuramente l’atteggiamento del francese è da rivedere, ma se non ci fossero stati i suoi gol, adesso il Milan sarebbe in una posizione ancora più indecente di quella che occupa attualmente: “Menez comunque è così, è uno che perde palla e l’Atalanta va in gol, ma è anche quello che segna gol bellissimi. Rispetto a quando era a Roma segna anche di più. Secondo me comunque questo Milan non può rinunciare a Menez, è una squadra in difficoltà che non può rinunciare al miglior realizzatore della squadra”.

 

Redazione MilanLive.it