Milan, Galliani: “Vittoria che ci voleva. Inzaghi? Sarebbe rimasto comunque”

Galliani e Inzaghi (Getty Images)
Galliani e Inzaghi (Getty Images)

Il Milan torna a vincere in campionato con un  2-0 a San Siro contro il Cesena. Non una partita spettacolare da parte dei rossoneri, ma un timido risveglio c’è stato rispetto alle precedenti pessime prestazioni. Adesso l’auspicio è che questo successo non rimanga un caso isolato, ma vi sia una certa continuità di risultati positivi.

 

Il Corriere della Sera ha riportato alcune dichiarazioni di Adriano Galliani nel post partita: “Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, ci volevano questi tre punti. Speriamo di proseguire su questa linea già sabato prossimo“. Per quanto riguarda Filippo Inzaghi, da settimane si scrive che la sua panchina potrebbe saltare in caso di ulteriori sconfitte. Ma l’amministratore delegato del Milan su questo tema ci ha tenuto a fare chiarezza: “Pippo sarebbe rimasto in ogni caso, ma le vittorie fanno sempre bene agli allenatori“. C’è ancora fiducia nell’allenatore da parte della società, anche perché l’unica alternativa sarebbe Mauro Tassotti come traghettatore fino al termine della stagione, quando verrà poi scelto a chi affidare la guida della squadra.

 

Redazione MilanLive.it