Milan, assalto a Widmer: El Shaarawy nel possibile affare

Silvan Widmar e Patrice Evra (Getty Images)
Silvan Widmar e Patrice Evra (Getty Images)

Secondo un’indiscrezione di calciomercato rivelata da Tuttoudinese.it, il Milan si sarebbe messo seriamente sulle tracce di Silvan Widmer. Il terzino destro dell’Udinese viene da alcune stagioni positive ed è pronto per il grande salto in una piazza più importante. Nonostante i rossoneri siano molto vicini a rinnovare il contratto di Ignazio Abate, lo svizzero pare essere tra gli obiettivi di Adriano Galliani per la prossima estate. Nell’operazione si ipotizza l’inserimento di Stephan El Shaarawy, reduce da due annate negative soprattutto a causa degli infortuni e bisognoso di rilanciarsi. Una piazza come quella di Udine potrebbe essere ideale per il Faraone al fine di giocate con continuità e tornare protagonista.

 

Il Milan per arrivare a Widmer dovrà però fare i conti con l’Inter. Roberto Mancini ha infatti chiesto esplicitamente alla dirigenza di acquistargli il laterale elvetico per rinforzare una fascia destra che ha mostrato tante lacune in questa stagione. I nerazzurri potrebbero mettere sul piatto Lorenzo Crisetig come contropartita tecnica per provare a concludere l’affare.

 

L’inserimento di giocatori nella trattativa si rende necessario per le due squadre milanesi dato che nessuna delle due potrebbe accontentare le richieste economiche dell’Udinese, non disposta a fare alcun sconto sul prezzo. La famiglia Pozzo è abituata a farsi pagare a peso d’oro i propri gioielli.

 

Redazione MilanLive.it