Home Milan News Cesare Maldini: “Milan, riconferma Inzaghi. La sua non è una squadra da...

Cesare Maldini: “Milan, riconferma Inzaghi. La sua non è una squadra da vertice”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44
Cesare Maldini (getty images)
Cesare Maldini (getty images)

Intervistato dal portale Calciomercato.it sui temi legati alla Nazionale italiana e agli oriundi convocati recentemente dal ct Antonio Conte, l’ex capitano ed allenatore del Milan Cesare Maldini ha aggiunto anche un commento al momento della squadra rossonera, prendendo le difese del tecnico attuale Filippo Inzaghi. Le tante voci di mercato parlano di un sicuro cambio di panchina dalla prossima stagione, ma Maldini senior non condivide un ennesimo cambio alla guida tecnica.

 

L’ex ct definisce Inzaghi un buon allenatore con un’ottima esperienza con i giovani: “Mi auguro che il Milan lo riconfermi. E’ un mio amico. Sappiamo però come è il giochino: se un allenatore non vince viene allontanato, soprattutto alla sua età. Non è un giovanissimo, però è allenatore da un po’, conosce il Milan, l’ambiente, il presidente ed i giocatori. Non vedo cosa dovrebbe fare di più: si pensa che il Milan debba portare a casa vittorie e trofei, ma non è una squadra di vertice, è un buon gruppo niente di più. Può vincere o può perdere. Non è uno schiacciasassi, assolutamente”.

 

Redazione MilanLive.it