Coentrao ammette: “Sogno il Manchester United”

Fabio Coentrao (Getty Images)
Fabio Coentrao (Getty Images)

Vi ricordate di Fabio Coentrao? Probabilmente sì. Esterno sinistro (di difesa e di centrocampo) di proprietà del Real Madrid che in passato, specie durante l’ultima estate, è stato accostato con insistenza al Milan. Alla fine non se ne è mai fatto nulla anche perchè la scorsa stagione i galacticos avevano appena vinto la Champions e lasciarli per uno che quella finale l’ha anche giocata non era facile. In questa stagione però l’esterno di nazionalità portoghese non sta proprio più trovando spazio. La situazione comincia ad essere frustrante. Appena sette presenze in Liga, tre in Champions League. Di queste dieci partite solo tre Coentrao le ha giocate da titolare. Per questo è arrivato il momento di andarsene.

 

Il portoghese è stato intervistato da “O Jogo” ed ha parlato così del suo futuro: “Sarebbe un onore giocare nel Manchester United”. I red devils nelle ultime settimane stanno intensificando i rapporti.

 

Redazione MilanLive.it