Fossati prende tempo, ma Palermo e Genoa insistono

Marco Fossati (getty images)
Marco Fossati (getty images)

Con il Perugia sta giocando bene e sta dimostrando di essere un centrocampista di tutto rispetto, dal futuro radioso. Nonostante questo però, il regista classe 1992 Marco Ezio Fossati non sembra rientrare nei piani del Milan. Il giocatore (25 presenze tre gol e due assist quest’anno in Serie B) ha infatti il contratto in scadenza con la società rossonera che non sembra intenzionata ad offrire un rinnovo. Non bisogna però sorprendersi se, al contrario del Milan, molte società di Serie A stanno cominciando a muoversi per provare a convincere l’ex centrocampista dell’Inter a firmare per loro. Fossati è dotato di un’ottima visione di gioco, è un giocatore molto tecnico e specialista nei calci di punizioni. Nell’ultimo periodo ha attirato le attenzioni, in particolar modo, di Genoa e Palermo, che da sempre puntano alle offerte del mercato per rinforzare le proprie rose. Dopo un inizio di stagione un po’ in sordina, Fossati ha ora giocato (da titolare) ben 19 delle ultime 22 partite di campionato. Stando a quanto riportato da tuttob.com il giocatore prima di valutare la destinazione dell’anno prossimo, chiuderà la stagione con il Perugia, attualmente impegnato alla lotta play off. E se dovesse ottenere la promozione in A potrebbe anche decidere di restare…

 

Redazione MilanLive.it