Home Calciomercato Milan Khedira, lo Schalke non trova l’accordo. Milan alla finestra

Khedira, lo Schalke non trova l’accordo. Milan alla finestra

Sami Khedira (Getty Images)
Sami Khedira (Getty Images)

Sami Khedira continua a non trovare un accordo con lo Schalke 04, e potrebbe quindi essere ancora considerato un possibile (ma non probabile) acquisto del Milan. Toennies, il proprietario del club tedesco, ha spiegato alla Bild: “Stiamo trattando e vogliamo arrivare ad una soluzione. Ma non possiamo svenarci, non possiamo fare Harakiri”. Khedira secondo i media tedeschi chiederebbe infatti circa 8 milioni di ingaggio più un bonus al momento della firma (o un ingaggio inferiore nel caso in cui il bonus fosse particolarmente elevato). In questo momento il giocatore con lo stipendio più alto nello Schalke è l’ex milanista Kevin Prince Boateng che percepisce proprio 8 milioni e che la società sta cercando di vendere. Solo se i tedeschi dovessere riuscire a cederlo in tempi brevi potrebbero quindi chiudere per Khedira, che a fine anno si svincolerà a parametro zero dal Real Madrid.

 

Il Milan, che a fine stagione perderà molti centrocampisti quali Nigel de Jong, Michael Essien, Sulley Muntari e, molto probabilmente, anche Marco van Ginkel, ha pensato negli ultimi mesi anche al centrocampista tedesco. Ma, restando fuori dall’Europa l’appeal dei rossoneri di certo non è quello di un tempo.

 

Redazione MilanLive.it