Milan, ritorno di fiamma per Aquilani

Aquilani
Aquilani

Il Milan si continua a guardare intorno per rinforzare il centrocampo. L’anno prossimo i rossoneri perderanno sicuramente Nigel de Jong e Michael Essien (entrambi in scadenza di contratto e non in odore di rinnovo), Sulley Muntari, al quale la società ha comunicato di non fare più affidamento e che ormai è un giocatore fuori rosa, e Marco van Ginkel, che il Milan proverà a farsi ridare il prestito ma che il Chelsea vorrebbe invece provare a vendere a titolo definitivo. Servono quindi giocatori nel settore centrale del campo. Uno dei giocatori nel mirino dei rossoneri è Alberto Aquilani che ha il contratto in scadenza con la Fiorentina e, al momento, e che probabilmente andrà via a zero.

 

Il numero 10 viola ha da poco cambiato agente, lasciando Zavaglia e passando ad Andrea D’Amico, che, fra gli altri, è anche l’agente di Salvatore Bocchetti. Su Aquilani, che ha già indossato la maglia del Milan nella stagione 2012-13, ci sono diverse squadre della Major League Soccer. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport sul giocatore ci sarebbero entrambe le milanesi. Secondo Il Messaggero, invece, in pole ci sarebbe la Roma: Walter Sabatini, ds giallorosso, ha già contattato il procuratore. In questa stagione Aquilani ha giocato 22 partite in Serie A, senza segnare però nemmeno un gol.

 

Redazione MilanLive.it