Richard Lee (foto dal web)
Richard Lee (foto dal web)

Il Milan non può andare avanti così. Il caos che si respira in società ha delle ripercussioni anche sul campo, come si è visto ieri con il Genoa. Il presidente dei rossoneri Silvio Berlusconi si è preso una notte di tempo dopo aver incontrato Bee Taechaubol, ma nelle prossime ore scioglierà qualche dubbio relativamente al futuro del Milan. L’incontro di ieri con Mr. Bee sembrerebbe essere andato particolarmente bene e la sensazione è che il broker thailandese posso aver convinto Berlusconi a cedere il proprio giocattolo preferito.

 

Come riportato oggi da Leggo Richard Lee, l’uomo di Hong Kong che guida quella che è la cordata interamente cinese, è ancora in corsa per l’acquisto delle quote del club ma non aspetterà i rossoneri in eterno. Secondo quanto scritto dalla free press Lee attenderà Berlusconi ancora qualche giorno, poi cambierà obiettivo: lui vuole entrare nel mondo del calcio e se non dovesse farcela con il Milan, ci proverà con altri club.

 

Redazione MilanLive.it