Arrigo Sacchi (Getty Images)
Arrigo Sacchi (Getty Images)

Dopo le pesanti contestazioni di ieri durante la partita persa dal Milan con il Genoa di cui vi abbiamo già raccontato in mattinata, Arrigo Sacchi, ex allenatore dei rossoneri e oggi opinionista di Mediaset Premium ha detto la sua sulla contestazione della Curva Sud durante la trasmissione di analisi dell’ultima giornata di campionato: “La riconoscenza non è peculiarità di tutti, ma è da persone intelligenti. Io credo che i tifosi devono essere educati, rispettosi e avere fiducia di una società che per 30 anni ha portato questo club a un livello impensabile”.

 

Critica aperta quindi alla decisione di chi, stufo dopo anni di pessimi risultati, chiede che ci sia una svolta in grado di riportare il Milan a competere sia in Italia che in Europa. Anche perchè sono due anni che i rossoneri non riescono nemmeno a qualificarsi alle competizioni europee.

 

Redazione MilanLive.it