Riccardo Saponara (Getty Images)
Riccardo Saponara (Getty Images)

Un superlativo Riccardo Saponara ha aiutato l’Empoli ad ottenere una prestigiosa vittoria giovedì sera contro il Napoli, un 4-2 che significa salvezza praticamente certa per la formazione rivelazione di Maurizio Sarri. L’ex rossonero, in realtà ancora di proprietà del Milan, sta trovando lo spazio che dalle parti di Milanello non ha mai avuto e si sta di conseguenza esprimendo con ottimi risultati.

 

Come riporta oggi Fabrizio Romano per Calciomercato.com, l’Empoli si starebbe convincendo di fare un’offerta al Milan per riscattare l’intero cartellino di Saponara, che aveva già militato nel club toscano in Serie B prima dell’inserimento rossonero del 2013. Il presidente Corsi sarebbe disposto a spendere 4 milioni di euro per il riscatto, soldi che certamente entreranno nelle casse empolesi con le cessioni di due talenti che piacciono anche al Milan, come Mirko Valdifiori e Mario Rui.

 

Possibile dunque la cessione di Saponara, ma molto dipenderà dal nuovo allenatore dei diavoli, il quale deciderà se tornare a puntare sul trequartista nativo di Forlì o se lasciarlo andare via. Ogni discorso legato al calciomercato Milan è al momento bloccato in attesa di conoscere novità societarie. Dopo di che si tratterà anche del destino di questo talento troppo snobbato dalle big.

 

Redazione MilanLive.it