Gabriel Barbosa e Robinho (Fotos: Ricardo Saibun/ Santos FC)
Gabriel Barbosa e Robinho (Fotos: Ricardo Saibun/ Santos FC)

Secondo quanto rivelato dal portale Lancenet.com.br il Santos vuole accelerare la trattativa per la permanenza di Robinho e a questo scopo il presidente Modesto Roma Junior è in arrivo in Italia per incontrare Adriano Galliani e cercare un accordo. Il Peixe vorrebbe prolungare di un altro anno il prestito del giocatore oppure ottenerne il cartellino a titolo gratuito. Il Milan non è d’accordo con queste due soluzioni e vorrebbe invece un indennizzo in denaro visto che il contratto dell’ex Real Madrid e Manchester City scade nel 2016.

 

Si è parlato della possibilità che il club paulista inserisca nell’affare qualcuno dei suoi giovani talenti ed il nome più interessante è sicuramente quello di Gabriel Barbosa, attaccante soprannominato Gabigol. Il presidente Modesto Roma Junior ha confermato: “E’ una possibilità naturalmente, ma non dipende solo da noi. Ma anche dall’atleta, dal suo imprenditore e da un insieme di altri fattori“. Il Santos è a corto di denaro e detiene il 40% dei diritti economici del ragazzo, una percentuale valutata tra i 5 ed i 6 milioni di euro. Per loro può essere l’occasione di monetizzare qualcosa.

 

Scambio Robinho-Gabriel tra il Milan e la società paulista? Potrebbe essere un’ipotesi. Molto dipenderà anche dal futuro societario milanista. Gabigol è uno di quei calciatori dei quali la Doyen Sports, fondo di investimento che potrebbe divenire advisor tecnico rossonero in sede di calciomercato, detiene i diritti economici e potrebbe favorire un approdo a Milanello.

 

Matteo Bellan – Redazione MilanLive.it