Po

Robinho (Getty Images)
Robinho (Getty Images)

Solo poche ore fa vinceva il campionato Paulista con il suo Santos battendo il Palmeiras ai rigori. Nemmeno il tempo di festeggiare che Robinho è costretto a pensare al futuro. A fine campionato potrebbe tornare al Milan, ma visti gli ultimi mesi trascorsi in rossonero lui preferirebbe un’altra destinazione, e anche la società, considerando il suo stipendio, di certo non lo aspetta a braccia aperte. L’attaccante brasiliano, attualmente in prestito al Santos, vorrebbe in realtà restare in Brasile e giocare col club del suo cuore. Tuttavia ci sono dei problemi legati al riscatto e probabilmente dovrà quindi accontentarsi di un’altra soluzione. Per prendere Robinho si è mosso l’Olympiacos, già interessato all’ex giocatore di Milan, Manchester City e Real Madrid la scorsa estate.

 

Intervistata da gazeta.gr l’agente del giocatore, l’avvocato Marisa Ramos, ha confermato le indiscrezioni di mercato legate al club greco: “Sono molto felice di sapere che un grande club come l’Olympiacos sia interessato a Robinho. Al momento, a dire la verità, non ho avuto contatti diretti con loro, ma un club di grande tradizione come quello greco ha sempre la possibilità di ingaggiare un giocatore così”. Probabile che il Milan regali il suo cartellino.

 

Redazione MilanLive.it