Mario Balotelli (Getty Images)
Mario Balotelli (Getty Images)

Il fallimento di molti obiettivi stagionali sarà il motivo per il quale molti calciatori del Liverpool in estate lasceranno certamente il club inglese. Oltre al capitano storico Steven Gerrard, che ha già raggiunto un accordo con i Los Angeles Galaxy, almeno altri 6-7 elementi dei Reds si dovranno trovare una nuova sistemazione in Premier league o oltre manica.

 

Secondo il Daily Express il primo a partire sarà Mario Balotelli, l’ex talento del Milan che non è mai riuscito a convincere nella sua esperienza a Liverpool. Difficile capire quale sarà il suo futuro, anche se le avances della Sampdoria potrebbero farsi convincenti più in avanti. Il Milan stesso potrebbe essere interessato a tale esodo britannico, soprattutto per due elementi.

 

Si tratta di Fabio Borini, giovane attaccante italiano già cercato la scorsa estate, e di José Enrique, esperto terzino mancino col contratto in scadenza a giugno 2016. Il primo tornerebbe volentieri in Italia, visto il poco spazio trovato con i Reds nonostante la stima di Brendan Rodgers; il secondo sarebbe una valida alternativa per la fascia, soprattutto in caso di partenza dei vari Albertazzi, De Sciglio e Bonera.

 

Gli altri calciatori del Liverpool sicuramente in partenza sono il portiere Brad Jones, il terzino destro Glen Johnson, il mediano Lucas Leiva, lo stopper Kolo Touré e la punta Rickie Lambert.

 

Redazione MilanLive.it