Paulo Dybala (Getty Images)
Paulo Dybala (Getty Images)

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, intervistato da ‘La Repubblica’, ha rilasciato alcune dichiarazioni molto interessanti e particolari che riguardano da vicino anche il Milan e un giocatore che piace ai rossoneri: “Ho chiesto al mister Iachini di non schierare Paulo Dybala in queste ultime partite perché potremmo cederlo nei prossimi dieci giorni e vorrei evitare infortuni. Ci sono fortemente tre club italiani che sono Juventus, Inter e Milan, e due società straniere“.

 

Il presidente del Palermo ha poi parlato nello specifico del Milan: “Secondo me il presidente Silvio Berlusconi potrebbe provarci visto il programma di rilancio della società rossonera, ha i mezzi per riuscirci ed è un affare che gli piacerebbe portare a termine. PSG e Manchester City devono invece prima vendere per il Fair Play Finanziario”. I tifosi rossoneri sognano. Dybala, arrivato in Italia tre stagioni fa, nel primo campionato in rosanero non è andato benissimo (appena tre gol segnati, di cui due in una gara contro la Sampdoria), retrocedendo con i siciliani. L’anno scorso, in Serie B, non è andato oltre i 5 gol, mettendo però in mostra le proprie qualità. Quest’anno è definitivamente esploso, segnando ben 13 gol e permettendo al Palermo di non stazionare mai in zona retrocessione.

 

Redazione MilanLive.it