Paulo Dybala (Getty Images)
Paulo Dybala (Getty Images)

Asta serrata e infinita per Paulo Dybala, lo straordinario talento argentino del Palermo che fa gola a tutti i maggiori club italiani. Il 22enne attaccante, quest’anno autore di un campionato davvero sopra le righe tra gol fatti e giocate da applausi, sembra essere ormai entrato in orbita Juventus in vista della prossima stagione. Ma le indiscrezioni lanciate dalla Gazzetta dello Sport di oggi indicano nuovi scenari.

 

C’è l’Inter di Mancini, che apprezza il ragazzo argentino e sogna un’accoppiata offensiva con Mauro Icardi. Ma c’è anche il Milan a sorpresa, visti gli ultimi sviluppi e quel tentativo di Silvio Berlusconi che pare essere un grande estimatore di questo talento, che impersona la grinta del connazionale Tevez unita alla qualità di un Messi in erba. Ecco perché il Cavaliere avrebbe convocato Maurizio Zamparini, patron del Palermo, nella sua villa ad Arcore.

 

Possibile incontro dunque tra i due presidenti per trattare di un inserimento del Milan in extremis; i rossoneri, aiutati dai possibili nuovi investitori asiatici, potrebbero garantire capitali interessanti da immettere già nella sessione estiva di mercato: ecco perché Berlusconi appare ottimista in tal senso ed è pronto ad avvicinarsi ai 30 milioni di euro presentati dalla Juventus. Dybala piace eccome, sarebbe il colpo di grande qualità dal quale ripartire e rifondare tutto il reparto d’attacco. E l’asta si fa sempre più avvincente.

 

Redazione MilanLive.it