Alexandre Song vs Frank Lampard (Getty Images)
Alexandre Song vs Frank Lampard (Getty Images)

In occasione del match di ieri tra Milan e Roma, sugli spalti di San Siro erano presenti anche Ariedo Braida e Adriano Galliani. I due colleghi che fino a qualche mese fa lavoravano sempre a stretto contatto, dopo aver ricordato i fasti d’un tempo, avranno certamente discusso anche di mercato. Braida ricopre da qualche mese l’incarico di Ds del Barcellona, e stando a quanto scrive Tuttosport, i potrebbero aver parlato di Alexandre Song. Il centrocampista di proprietà del Barcellona, la scorsa estate è stato mandato in prestito al West Ham. Con il club inglese il centrocampista camerunense ha collezionato 26 presenze in Premier League. Il club catalano lo aveva acquistato nel’estate del 2012 dall’Arsenal per circa 25 milioni di euro, ma il rendimento del calciatore non è stato affatto congruo alle aspettative. Non a caso per ben due anni consecutivi è stato rimandato in Premier League.

 

Nessun club è chiaramente disposto a sborsare grosse cifre per il calciatore, che al momento è valutato circa 15 milioni di euro dai colleghi di Transfermarkt. Con il Barcellona ha un contratto fino al 2017, ed è per questo che Braida lo avrebbe consigliato a Galliani per il Milan, ma l’ad rossonero sarebbe interessato solo al prestito. L’esperienza europea maturata nelle file di Arsenal e Barça, potrebbero tornare utili al club rossonero. Il 27 enne centrocampista africano però non interessa solo in via Aldo Rossi, su di lui ci sarebbe anche il pressing dell’Inter. Si prevede dunque un altro possibile derby di mercato tra le due compagini milanesi. I nerazzurri hanno certamente la priorità di trattare per Yaya Tourè, mentre al Milan urge chiarezza dal punto di vista dell’allenatore e della società prima di fare scelte importanti in sede di calciomercato.

 

Redazione MilanLive.it