Geoffrey Kondogbia (Getty Images)
Geoffrey Kondogbia (Getty Images)

Il Milan l’anno prossimo verrà stravolto. In particolare il centrocampo sarà composto da giocatori nuovi. Se ne andranno sicuramente Nigel de Jong e Michael Essien, enrambi in scadenza di contratto, così come Sulley Muntari, su cui la società non punta più. Probabile, inoltre, l’addio anche di Marco van Ginkel, che sabato contro la Roma ha segnato il suo primo gol in rossonero dopo essere migliorato molto ultimamente. Per questo il Milan si sta guardando intorno.

 

La società rossonera  sta seguendo da tempo Geoffrey Kondogbia giovane centrocampista francese attualmente in forza al Monaco. Il francese ha voluto parlare del proprio futuro proprio per chiare la sua situazione dopo le molti voci di mercato. Queste le sue dichiarazioni a Telefoot: “Quest’anno sono cresciuto molto, per me è una grande esperienza: ho sempre dato il massimo e sono stato sempre rigoroso negli allenamenti, che è la chiave per giocare ad alti livelli. Il mio futuro è a Monaco: il progetto è quello migliore per me, ma nel calcio tutto è possibile”. 

 

Il 22enne è un ottimo ruba-palloni: in 21 partite nel campionato francese in questa stagione ha segnato 1 gol, segnandone un altro anche in Champions League, dove è arrivato fino ai quarti di finale.

 

Redazione MilanLive.it