Mino Raiola (Getty Images)
Mino Raiola (Getty Images)

Intervistato in esclusiva da MilanNews.it, il noto agente di mercato Mino Raiola ha voluto mettere a tacere ogni voce su un possibile ritorno in Italia del suo assistito più importante, Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante era stato più volte accostato al Milan, capace, secondo i giornali, di trovare la disponibilità economica per sobbarcarsi l’operazione nel caso in cui la cordata guidata dal broker thailandese Bee Taechaubol fosse stata pronta ad investire capitali freschi nella sessione estiva di calciomercato. “Non capisco perché se ne stia parlando così tanto di Ibra al Milan in questi giorni – ha tagliato corto il procuratore – In che lingua ve lo devo dire? Mi sembra di ripetere sempre le stesse cose: Zlatan non tornerà al Milan, è praticamente impossibile

 

Come un fulmine a ciel sereno, dunque, le parole di Raiola spengono ogni speranza riposta dai tifosi rossoneri nel rivedere il campione svedese protagonista sul campo di San Siro. Il centravanti potrebbe sì lasciare il Paris Saint Germain a fine stagione, ma il ritorno in Serie A è ora da escludere. Notizie migliori potrebbero invece arrivare per un altro giocatore gestito da Raiola, ovvero Ignazio Abate il cui contratto con il club rossonero potrebbe essere rinnovato a breve.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it