Ciro Immobile (Getty Images)
Ciro Immobile (Getty Images)

Ciro Immobile al Milan potrebbe essere molto più di una delle solite voci di mercato. Dalla Germania continuano a crescere le indiscrezioni riguardanti un possibile ritorno dell’attaccante ex Torino in Italia già a partire dalla prossima estate. Nonostante i quasi 20 milioni di euro spesi per prelevarlo nella scorsa sessione estiva di calciomercato, infatti, il Borussia Dortmund sembra già pronto a scaricare l’attaccante classe 1990 e la destinazione più chiacchierata sarebbe proprio Milano, sponda rossonera.

 

I soli 10 gol in 31 presenze stagionali tra campionato e coppe non hanno ripagato le attese intorno al suo acquisto e Immobile sembra aver sofferto troppo le difficoltà di ambientamento legate a un club prestigioso. La complicata stagione dei gialloneri, soprattutto in Bundesliga, ha poi frenato ulteriormente l’esplosione del giocatore che non ci penserebbe due volte a rifare le valigie già a giugno. Secondo il Quotidiano Sportivo, inoltre, il Milan starebbe monitorando con attenzione la situazione in casa Borussia e avrebbe individuato nell’attaccante della Nazionale il sostituto perfetto di Mattia Destro. Il gol segnato sabato contro la Roma, infatti, non sembra sufficiente a far ricredere la società di via Aldo Rossi sul riscatto a causa dei 16,5 milioni di euro richiesti dal club giallorosso. A questo punto, i rossoneri potrebbero dunque puntare su un centravanti dalle diverse caratteristiche come Immobile e, dal canto suo, l’ex granata avrebbe tutta la voglia di rivalsa necessaria per fare bene con la nuova maglia.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it