Nicola Legrottaglie
Nicola Legrottaglie

Con il Milan ha giocato una sola partita in Serie A. Era il 1 febbraio 2011, i rossoneri ospitavano la Lazio a San Siro e lui dovette uscire anzitempo dopo uno scontro con l’attaccante ceco Libor Kozak. Nonostante questo Nicola Legrottaglie va considerato, a tutti gli effetti, un campione d’Italia con i rossoneri che in quella stagione vinsero lo scudetto. L’ex difensore rossonero, ospite di Sportitalia, durante la trasmissione “Monday Night”, ha parlato della propria fede calcistica: “Avevo detto che nel mio cuore c’era più Milan che Juve? Ho detto il Milan perchè ero milanista da piccolo, tifavo Milan, ma il Milan ce lo avrò sempre nel cuore come squadra preferita. Ma a livello di carriera devo dire che ovviamente la Juventus è rimasta nel mio cuore perchè lì ho realizzato i miei sogni, sono cresciuto come persona, ho fatto tantissime esperienze meravigliose nella mia vita e le devo solo al periodo juventino. Amo i tifosi della Juventus, credo che anche loro abbiano molto rispetto e stima per me, e questa è la cosa principale nella vita”.

 

Redazione MilanLive.it