Alvaro Negredo (Getty Images)
Alvaro Negredo (Getty Images)

Il Milan continua la caccia a un grande attaccante per la prossima stagione. Dopo aver incassato il no di Mino Raiola sul possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic, i rossoneri si sarebbero spostati su altri obiettivi e tra questi ci sarebbe un nome che era già stato seguito in passato, quello di Alvaro Negredo. Il centravanti spagnolo è passato in prestito al Valencia in estate dal Manchester City con un riscatto fissato a 27 milioni di euro e proprio a causa di questa cifra il suo futuro potrebbe non essere scontato. L’ex Siviglia era stato accostato al club di via Aldo Rossi anche lo scorso anno, ma la valutazione elevata fatta dai Citizens e un infortunio che lo avrebbe tenuto lontano dal campo fino ad ottobre non fecero decollare l’affare. A giugno, però, grazie anche al fondo d’investimento sportivo Doyen Sports la situazione potrebbe evolversi differentemente.

 

Come riporta Calciomercato.com, infatti, l’agente del giocatore Juanma Lopez fa parte del gruppo Doyen e sarebbe stato avvistato in tribuna a San Siro durante il match di sabato scorso contro la Roma insieme al proprietario della compagnia Nelio Lucas. Il costo del cartellino della punta iberica sarebbe ancora considerevole e si aggirerebbe intorno ai 15-20 milioni di euro ma potrebbe non essere un ostacolo insormontabile se Bee Taechaubol, uomo d’affari che sta trattando l’acquisto del Milan e che ha Doyen come advisor per il mercato, decidesse di investire molti soldi in sede di campagna acquisti.

 

Assodato il profilo internazionale e l’esperienza, alcuni dubbi, però, sarebbero sollevati dall’età del giocatore, ormai 29enne, e dalla sua tenuta fisica. Dal canto suo, Negredo sarebbe ben lieto di accettare la proposta del Milan, che gli permetterebbe di rilanciarsi in un nuovo campionato garantendogli un posto da titolare, ma l’avallo alla trattativa potrebbe essere dato solo una volta che si conoscerà il nome dell’allenatore per la prossima stagione.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it