Andrea Bertolacci (Getty Images)
Andrea Bertolacci (Getty Images)

Il destino di Andrea Bertolacci, centrocampista italiano classe ’91, potrebbe prendere una piega inaspettata. La Roma, co-proprietaria del cartellino insieme al Genoa, è pronta a riscattarlo entro giugno, viste le difficoltà nel fare lo stesso con il belga Radja Nainggolan. Il mediano rossoblu dunque può tornare nella prossima stagione alla casa madre, nonostante voci recenti parlavano del Genoa come favorito nella corsa al riscatto definitivo.

 

La conferma arriva dalla voce di Stefano Capozucca, storico ds del Genoa, che ieri in quel di Milano avrebbe incontrato il collega Walter Sabatini della Roma: “Ci siamo incontrati in quanto amici di vecchia data e abbiamo parlato anche di mercato. La Roma intende riscattare Bertolacci, anche se non ha fatto ancora una proposta ufficiale. Valuteremo nei prossimi giorni il da farsi per accontentare tutte le parti” – ha amesso il dirigente a Corrieregiallorosso.com.

 

E il Milan? I rossoneri, molto interessati a Bertolacci da tempo, rischierebbero di dire addio a questa pista per rinforzare il proprio centrocampo. Se il Genoa avesse mantenuto le promesse e riscattato il giocatore, allora il Milan avrebbe avuto la chance di portarlo in rossonero trattando senza problemi con l’amico Preziosi. Ma con la Roma ora in pole diventa tutto più complicato.

 

Redazione MilanLive.it