Keisuke Honda (getty images)
Keisuke Honda (getty images)

Nella giornata di domani, il Milan sfiderà al Mapei Stadium il Sassuolo di Eusebio Di Francesco. I rossoneri dovranno necessariamente dare continuità alla vittoria di sabato scorso contro la Roma, portando a casa altri 3 punti. I neroverdi padroni di casa, come il Milan non hanno più nulla da chiedere al campionato, ma vogliono finire nel migliore dei modi la buona stagione davanti ai loro tifosi. Facendo riferimento agli allenamenti a Milanello durante questa settimana, e alle parole di Pippo Inzaghi a Milan Channel, proviamo ad ipotizzare quale potrà essere l’undici iniziale dei rossoneri.

 

La linea difensiva a quattro davanti l’insostituibile Diego Lopez, vedrà certamente Ignazio Abate terzino destro e la coppia di centrali formata da Gabriel Paletta e Philippe Mexes. Mentre sulla fascia sinistra il mister dovrà probabilmente adattare un centrale a causa dell’indisponibilità di Antonelli e De Sciglio. Il ballottaggio sarà dunque tra Daniele Bonera e Salvatore Bocchetti, con il secondo in leggero vantaggio.

 

A centrocampo invece verranno riconfermati i protagonisti della sfida contro la Roma: Marco Van Ginkel dovrà giocarsi ancora una volta la riconferma in squadra, provando magari a bissare il gol siglato sabato scorso contro i giallorossi. Nigel De Jong, nonostante l’addio praticamente certo a fine stagione, si posizionerà davanti la difesa, mentre a completare il reparto sarà Andrea Poli.

 

Anche in attacco Inzaghi proverà a confermare il trio del match di settimana scorsa contro la squadra di Rudi Garcia. Keisuke Honda deve necessariamente confermare l’ottima prestazione vista nell’ultima uscita, in cui è stato autore di due grandi assist. Al centro dell’attacco andrà Mattia Destro che finalmente con un suo gol è riuscito a regalare la vittoria alla squadra, mentre largo a sinistra ci sarà l’imprescindibile Giacomo Bonaventura.

 

Di seguito ecco in grafica i possibili schieramenti di Sassuolo e Milan:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone.

A disposizione: Pegolo, Longhi, Natali, Bianco, Taider, Chibsah, Fontanesi, Lazarevic, Brighi, Floccari, Floro Flores. All.: Di Francesco.

Indisponibili: Donis, Polito, Pomini, Terranova, Antei, Gazzola.

 

Milan (4-3-3): D. Lopez; Abate, Mexes, Paletta, Bocchetti; Poli, De Jong, Van Ginkel; Honda, Destro, Bonaventura

A disposizione: Abbiati, Bonera, Alex, Zaccardo, Mastalli, Zapata, Pazzini, Suso, El Shaarawy. All.: Inzaghi.

Squalificati: Menez (2)

Indisponibili: Agazzi, Montolivo, Essien, De Sciglio, Cerci, Rami, Antonelli.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it