Adriano Galliani (Getty Images)
Adriano Galliani (Getty Images)

Compare anche il nome Adriano Galliani in un’intercettazione avvenuta nell’ambito delle indagini di Catanzaro per il nuovo scandalo del calcioscommesse. Va detto che non si tratta di niente di giuridicamente rilevante per l’amministratore delegato del Milan, che viene comunque menzionato assieme a Claudio Lotito da Vittorio Galigani, ex dirigente di molte società e oggi editorialista, in una telefonata con Ercole Di Nicola, direttore sportivo dell’Aquila.

 

Il ds del club abruzzese chiede: “Dimmi una cosa. Lui (Lotito, ndr) è proprietario di Lazio, Salernitana, Bari e Brescia?“. Questa la risposta di Galigani: “Lui adesso – si legge su Gazzetta.itcon Infront insieme a Galliani, che è un par… Galliani, hanno preso anche il Brescia. Infront è Galliani. Infront è Galliani! Quindi Lazio, Salernitana, Brescia e Bari!“.

 

Per quanto concerne il patron della Lazio nella stessa telefonata emerge anche la seguente considerazione: “Macalli e Tavecchio sono due rincoglioniti…in mano a Lotito, che li ricatta“.

 

Redazione MilanLive.it