M'Baye Niang (Getty Images)
M’Baye Niang (Getty Images)

M’Baye Niang ha sorpreso tutti. Da quando a gennaio ha lasciato il Milan per andare al Genoa ha inanellato una serie di ottime partite, tanto da attirare l’interesse di mezza Serie A. Intervistato da Udinese Channel, il direttore sportivo dell’Udinese Cristiano Giaretta ha hatto l’identikit di attaccanti che potrebbero interessare alla società bianconera: “Ci piacerebbe uno come Niang. Sa giocare esterno, attacca gli spazi in maniera importantissima. In Italia non c’è tanto su cui puntare. A gennaio non abbiamo avviato trattative perché non potevamo inserirci, ma ci piace. Perica rimane, l’accordo con il Chelsea è per 18 mesi. A giugno del prossimo anno potremo esercitare il diritto di riscatto. E’ molto ricettivo, fa tutto quello che gli viene proposto lo fa bene. E’ uno che ha ampi margini di miglioramento”.

 

Con la maglia del Genoa Niang ha fatto più che bene: in 14 presenze in rossoblù ha segnato 5 gol (uno anche al Milan a San Siro) servendo anche due assist e guadagnando un rigore contro la Lazio. Tutti i gol (e gli assist) del giovane attaccante francese hanno portato punti al Genoa, a dimostrazione del fatto che sa essere decisivo anche nei momenti più delicati delle partite.

 

Redazione MilanLive.it