Sami Khedira (Getty Images)
Sami Khedira (Getty Images)

A gennaio scorso il nome di Sami Khedira sembrava una pista concreta per migliorare il centrocampo del Milan a partire dalla prossima stagione, visto anche lo status di futuro parametro zero. Il tedesco lascerà il Real Madrid come già annunciato da mesi, e la soluzione rossonera appariva possibile proprio vista la capacità dell’ad Adriano Galliani di completare spesso operazioni di questo tipo.

 

Il tutto sembrava poi essere sfumato con il presunto accordo tra Khedira e lo Schalke 04, club della Bundesliga che avrebbe puntato tutto sul mediano del Real. Mancava solo la firma, secondo i media nazionali, eppure circa un mese fa è arrivata la rottura tra le parti: non c’è l’ok dalla proprietà per ingaggiare a circa 7 milioni netti Il centrocampista classe ’88.

 

Nelle ultime ore il Milan però potrebbe essere beffato da una storica rivale: la Juventus; secondo i giornali spagnoli la squadra campione d’Italia e finalista di Champions League avrebbe accelerato i contatti con l’entourage di Khedira, pronto a sostituire un’eventuale partenza di Vidal nello scacchiere tattico juventino. Il Milan resta alla finestra, ma al momento appare difficile un nuovo contatto positivo tra il centrocampista e il club.

 

Redazione MilanLive.it