Marco van Ginkel (Getty Images)
Marco van Ginkel (Getty Images)

Dopo un inizio di stagione particolarmente difficoltoso anche a causa di tanti infortuni, Marco Van Ginkel sta finalmente venendo fuori. Pochi giorni fa, nell’ultima partita casalinga del Milan, è anche riuscito a segnare un gol importante contro la Roma. A fine stagione, con la fine del suo prestito, l’olandese probabilmente tornerà al Cheslea.

 

Queste le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista rossonero in esclusiva ai microfoni di Milan Channel: “L’ultima partita in casa contro il Torino sarà molto importante per noi, per guadagnare i 3 punti. Poi ci aspetterà l’ultimo impegno in campionato contro l’Atalanta. Sarà importante finire bene la stagione. Quest’anno è stato difficile sia per noi che per i tifosi e per questo vogliamo vincere l’ultima sfida in casa per ripagare i nostri tifosi. Contro la Roma abbiamo fatto bene e l’atmosfera allo stadio era molto bella, spero che contro il Torino faremo lo stesso. E’ un’ottima squadra ma possiamo vincere.

 

Per quanto riguarda la situazione della squadra Van Ginkel si è così espresso menzionando anche alcuni compagni: “Sappiamo che abbiamo tre squalificati ma abbiamo altri giocatori che rientreranno come Cerci e alcuni giovani della Primavera. Il Mister potrà contare su tutti noi. Cerci ed El Shaarawy possono essere importanti in questi ultimi due match. Spero di andare ancora in gol, ci sono spesso vicino. Ma penso e pensiamo a vincere, questo è l’importante.”

 

Fonte: AcMilan.com