Carlo Ancelotti (Getty Images)
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Carlo Ancelotti è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa alla vigilia della partita tra il Real Madrid ed il Getafe, valida per l’ultima giornata della Liga che potrebbe anche essere l’ultima partita dell’allenatore di Reggiolo sulla panchina dei Blancos.

 

I giornalisti presenti in conferenza stampa si sono concentrati, ovviamente, sul suo futuro e hanno rivolto domande inerenti a questo tema. Il tecnico italiano ha così risposto: “Non ho ancora parlato con il club. Continuo ad essere l’allenatore di questa squadra fino a che non mi comunichino il contrario. Parlerò con il club domenica o lunedì. Il mio rapporto con Florentino Perez? E’ sempre stato buono. Qui a Madrid ho trascorso momenti tristi e momenti decisamente allegri. Mi tengo stretto questi ultimi, con la coscienza di aver dato tutto quello che potevo. La mia sensazione è quella di continuare. Il club sta decidendo, e alla fine prenderà la miglior decisione per me e per sé. Io ringrazio la gente, i giocatori: ma la decisione la deve prendere il club. Le voci su Rafa Benitez? Ci sono abituato“.

 

Ancelotti in questi ultimi giorni è stato accostato in maniera molto insistente alla panchina del Milan. Silvio Berlusconi e Adriano Galliani sarebbero ben lieti di riportarlo a Milanello, ma non sarà facile. La squadra rossonera va rifondata pesantemente, viene da due stagioni in cui ha fallito la qualificazione alle coppe europee e sul futuro non c’è ancora chiarezza anche se è stata annunciata una grande campagna acquisti.

 

Redazione MilanLive.it