UEFA Champions League and UEFA Europa League - Quarter Final Draw

Come riportato dall’Ansa, ci sono ben due candidati in meno per la presidenza Fifa, le cui elezioni sono in programma il 29 maggio a Zurigo. Si sono infatti ritirati il presidente della Federcalcio olandese Michael van Praag e l’ex calciatore portoghese di Inter, Real Madrid e Barcellona, Luis Figo. Restano invece in lizza Joseph Blatter, il grande favorito dell’elezione che punta al 5/o mandato consecutivo, e il principe Alì Bin Al-Hussein di Giordania. L’olandese Van Praag ha comunque fatto sapere che appoggerà il principe di Giordania, mentre Figo sostiene di “non poter più sopportare un procedimento fatto per consegnare il potere assoluto nelle mani di uno solo”.

 

Il grande favorito resta dunque Joseph Blatter, classe 1936, che è il presidente della Fifa dall’8 giugno 1998. L’ultima volta è stato rieletto il 1 giugno 2011. Blatter è entrato nella FIFA nel 1977: è stato il direttore tecnico fino al 1981 e successivamente venne eletto segretario, carica che ha ricoperto fino al 1998, anno della sua elezione alla presidenza come successore del brasiliano João Havelange.

 

Redazione MilanLive.it