Carlo Ancelotti e Florentino Perez (Getty Images)
Carlo Ancelotti e Florentino Perez (Getty Images)

Ore 23 – Sky Sport spiega che l’incontro in programma a Madrid tra Perez e Bronzetti è terminato alle 22.30. Si va verso la risoluzione del contratto di Ancelotti. Domani il presidente del Real convocherà il Consiglio Direttivo del club per discuterne.

 

Ore 19.30 – Secondo quanto rivelato da Gianluca Di Marzio tramite il proprio sito web, le prossime ore possono essere decisive per il futuro di Carlo Ancelotti al Real Madrid. Il presidente Florentino Perez e l’intermediario Ernesto Bronzetti per discutere dell’allenatore di Reggiolo, che potrebbe a breve lasciare la panchina madrilena. Nel corso dell’incontro il numero 1 del club spagnolo potrebbe comunicare la decisione presa, anche se il tecnico oggi in conferenza stampa ha affermato che il faccia a faccia con la società arriverà solamente domenica o lunedì e che comunque lui rimarrebbe volentieri a Madrid, ma dipende tutto dalla volontà del Real.

 

Il Milan in questo momento è spettatore interessato, i contatti con Ancelotti sono stati allacciati e l’ipotesi di un ritorno non è utopistica se Silvio Berlusconi decidesse di tornare ad investire in maniera importante in sede di calciomercato per fare una campagna acquisti che riporti la squadra ad essere competitiva. C’è però incertezza sulla volontà del presidente e quando si parla di investimenti si pensa soprattutto all’arrivo di nuovi soci, uno scenario che molti tifosi auspicano perché non c’è più fiducia nell’attuale proprietà. A breve ne sapremo di più e potremo valutare meglio come stanno le cose. La certezza è che il Milan per cambiare volto e rilanciarsi ha bisogno spendere per acquistare giocatori di un certo livello degni di indossare quella gloriosa maglia.

 

Redazione MilanLive.it