Ignazio Abate (Getty Images)
Ignazio Abate (Getty Images)

Ignazio Abate è in scadenza di contratto con il Milan e ancora non è stato rinnovato, anche se di recente Adriano Galliani ha dichiarato che al 99,999% il giocatore rimarrà. Quello del terzino campano è uno dei prolungamenti contrattuali dati finora sempre per certi considerando che si tratta di un giocatore abbastanza importante della squadra e che perderlo a parametro zero sarebbe un grosso errore considerando che possiede un valore di calciomercato di circa 7-8 milioni di euro.

 

Ma l’annuncio del rinnovo tarda ancora ad arrivare e nel mentre altri club provano ad inserirsi. Il quotidiano La Nazione svela che la Fiorentina si sarebbe interessata ad Abate, perché il Milan non sarebbe più tanto convinto di rinnovargli il contratto. Forse trovare l’accordo con l’agente Mino Raiola è meno semplice di quanto potesse pensare la dirigenza rossonera. I viola sono dunque allettati dalla possibilità di acquisire il calciatore a parametro zero. Vedremo se nelle prossime settimane ci saranno nuovi sviluppi che faranno nuovamente propendere la bilancia verso una continuazione del rapporto tra il numero 20 milanista ed il club di via Aldo Rossi. Fino a poco tempo fa si parlava di un contratto triennale da 2,5 milioni di euro netti già pronto, ma forse la situazione si è complicata.

 

Redazione MilanLive.it