Radamel Falcao (Getty Images)
Radamel Falcao (Getty Images)

Un tweet molto particolare, curioso, che ingrandisce i rumors su uno degli uomini-mercato più interessanti sul panorama calcistico internazionale. Radamel Falcao ieri, sul suo profilo Twitter, ha pubblicato delle dichiarazioni in lingua spagnola che fanno pensare a tutto e a niente, ad un trasferimento prossimo che avrebbe del clamoroso oppure a novità personali di cui non abbiamo notizie certe.

 

Ieri il bomber colombiano scriveva: “I cambiamenti non sono facili, ma ci sono momenti della vita in cui si deve rischiare“. Un tweet che apre la questione su quale sia il cambiamento e il rischio tanto decantato da Falcao, che sicuramente lascerà Manchester a fine stagione e difficilmente resterà a Montecarlo, come aveva già ipotizzato l’agente Jorge Mendes. Ed il rapporto con Doyen Sports, noto fondo di investimenti legato da poco anche al Milan, fa ben sperare i tifosi rossoneri.

 

Che sia proprio il Milan il ‘rischio’ del quale parla il colombiano? In effetti i rossoneri, qualora l’aiuto di Nelio Lucas e del suo fondo siano reali, potrebbe davvero avvicinarsi a Falcao, magari con una formula articolata di prestito con diritto di riscatto. Le altre pretendenti sono Atletico Madrid, Liverpool e Chelsea, dunque non proprio dei rischi dal punto di vista sportivo, bensì società economicamente forti che giocheranno Champions o Europa League. Il Milan da questo punto di vista sarebbe una scelta affascinante ma azzardata. E l’impavido Falcao potrebbe prendersi questo rischio.

 

Redazione MilanLive.it