Stadio Milan (acmilan.com)
Stadio Milan (acmilan.com)

E’ il 25 giugno la data nella quale il Milan saprà se potrà avviare i lavori per la costruzione dello stadio di proprietà nel quartiere del Portello. Paolo Lombardi, direttore generale di Fondazione Fiera Milano, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da calcioefinanza.it: “Prevediamo che il 25 giugno, dal consiglio generale, che è la nostra assemblea, a cui il comitato esecutivo presenterà le sue risultanze e il suo parere, dovrebbe uscire l’indicazione della proposta che verrà scelta”.

 

Il progetto di Barbara Berlusconi è in corsa con ‘Magnete’ di Prelios e ‘Milano Alta’ di Vitali-Stam Europe. Entro il 5 giugno andranno presentate le offerte definitive , poi il 9 ci sarà la riunione del comitato esecutivo della Fondazione che sta svolgendo l’istruttoria e il 25 giugno il consiglio generale si pronuncerà.

 

Nonostante il primo sì ricevuto dal Milan a fine aprile, al momento non sembra esserci un favorito. Anzi, dalle ultime indiscrezioni i rossoneri sarebbe in difficoltà a causa della mancanza della copertura bancaria per parte dei 300 milioni di euro necessari per costruire lo stadio e ci sono dei problemi anche con Citroen Italia. La strada sembra in salita.

 

Redazione MilanLive.it