Mandzukic (getty images)
Mandzukic (getty images)

Notizia non troppo confortante per il Milan quella data poco fa dal portale Calciomercato.com riguardante l’obiettivo ormai dichiarato del club rossonero, ovvero il croato Mario Mandzukic. La trattativa tra i rossoneri e l’Atletico Madrid, che dovrebbe cominciare ufficialmente oggi all’ora di pranzo, potrebbe sfumare già sul nascere per un problema particolare.

 

L’Atletico infatti oggi ribadirà l’incedibilità attuale di quasi tutti i propri calciatori. Il motivo? Non tanto l’apprezzamento interno per Mandzukic, considerato un mezzo flop visti i soli 12 gol segnati in stagione, bensì il rischio concreto di un blocco del mercato imposto dall’Uefa. La società madrilena è sotto inchiesta da qualche settimane per trasferimento irregolare di calciatori under 18 e dunque, se sarà ritenuta colpevole, rischia come il Barcellona lo stop alla campagna acquisti per almeno una sessione.

 

Per tale motivo l’Atletico non può rischiare di cedere un potenziale titolare, proprio come Mandzukic, senza la certezza di poter reperire un sostituto nella sessione estiva di calciomercato. Stop così all’affare con il Milan, che comunque tra qualche ora nella persona di Adriano Galliani dichiarerà l’interesse per il croato, con il serio rischio di sentirsi dire un altro ‘No, grazie’ come accaduto ieri per Ancelotti.

 

Redazione MilanLive.it