Roberto Soldado (Getty Images)
Roberto Soldado (Getty Images)

Con Mattia Destro che non ha convinto più di tanto e Giampaolo Pazzini in scadenza, il Milan pensa ad un nuovo attaccante a cui affidarsi per la prossima stagione. Stando a quanto riportato dal popolare portale web ‘Fichajes.net’, la società milanista sarebbe molto interessata a far vestire di rossonero il forte attaccante Roberto Soldado. Il giocatore, che domani compirà 30 anni, è in uscita dal Tottenham, club in cui è arrivato nell’estate del 2013. In due campionati di Premier League ha segnato appena 7 gol, di cui 6 nella passata edizione del campionato inglese. In totale Soldado nell’ultima stagione con la maglia degli Spurs ha realizzato appena 5 reti in 40 apparizioni totali, e da quando si è trasferito in Inghilterra ha perso anche la nazionale spagnola. Per tutti questi motivi lui  vuole lasciare l’Inghilterra e avrebbe anche rifiutato le avances del West Ham per dare la priorità all’offerta rossonera.

 

Stando a quanto riportato sempre da ‘Fichajes.net’, il Tottenham sarebbe intenzionato a rientrare il più possibile dei 30 milioni spesi due estati fa per prenderlo dal Valencia. Il Milan però offre cifre notevolmente più basse forte anche di questi ultimi due campionati un po’ opachi. Trattativa difficile ma per nulla impossibile.

 

Redazione MilanLive.it