Home Calciomercato Milan Panchina Milan, Brocchi e Mihajlovic ancora in ballo. Ed il Napoli stringe...

Panchina Milan, Brocchi e Mihajlovic ancora in ballo. Ed il Napoli stringe per Emery

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45
Unai Emery (Getty Images)
Unai Emery (Getty Images)

Secondo l’edizione odierna de La Repubblica il Milan e il destino della sua panchina sono in attesa della risposta definitiva di Carlo Ancelotti, che al momento sembra poter propendere più per un rifiuto cortese. Il tecnico emiliano vorrebbe prendersi una pausa per valutare con calma il suo futuro professionale, dopo aver vinto praticamente tutto nel giro di 12 anni, dalla prima Champions con il Milan fino al Mondiale per club con il Real Madrid.

 

Le alternative in ballo restano sempre Cristian Brocchi, idea ‘casalinga’ che potrebbe far comodo in caso di progetto puntato sui giovani del vivaio, e Sinisa Mihajlovic, che ieri ha dato l’addio certo all’incarico con la Sampdoria ed è pronto a legarsi a nuove società. Si allontana invece l’opzione Unai Emery: Galliani durante il viaggio a Madrid non ha avuto ne’ tempo ne’ modo per approcciare un contatto con l’allenatore basco del Siviglia.

 

E intanto, secondo il Corriere dello Sport, il Napoli prepara la maxi-offerta per convincere Emery ad accettare la panchina azzurra orfana di Rafa Benitez: proposta complessiva da 22 milioni, comprensiva di 3,5 milioni netti di ingaggio a stagione ed il pagamento della clausola per liberarlo dal Siviglia con un anno di anticipo. Il basco è ancora interdetto, vorrebbe giocarsi la Champions da allenatore, ma l’esperienza italiana appare comunque stimolante.

 

Redazione MilanLive.it